12 maggio 2016

Vertenza MA.CA. : vince il protagonismo dei lavoratori!

Reintegrati tutti gli operai licenziati da MA.CA nella ex RMC ed ex RMB!

Un’importate vittoria quella dei lavoratori e delle lavoratrici licenziate da MA.CA., ditta appaltatrice del servizio di pulizia e sanificazione in diverse ASL di Roma. Ieri si è tenuto l’incontro decisivo in Regione. E’ stata una lotta lunga ed estenuante che, però, ha dato i suoi frutti. Tutti gli operai già licenziati sono stati reintegrati, le procedure di licenziamento in ex RMG sono state ritirate e la MA.CA. ha perso l’appalto nella ex RMC. Una battaglia vinta dal basso, grazie al protagonismo dei lavoratori che, pur licenziati, si sono recati sui cantieri quotidianamente, hanno monitorato e denunciato quanto stava accadendo e sono stati parte attiva della lotta, presenti ad ogni appuntamento assembleare e ad ogni tavolo. Hanno scioperato, occupato strutture, tenuto presidi e informato l’utenza di quanto stava accadendo. Il protagonismo dei lavoratori ha fatto la differenza. Oggi, ad essere licenziati, sono stati i padroni.

Il fronte di lotta resta aperto: i lavoratori vogliono che il contratto di appalto venga rescisso in tutti i lotti e continueranno a monitorare i cantieri. Uniti si vince!

Leggi anche:

Articoli correlati

Saeco: un’intera vallata a fianco dei lavoratori

Gaggio Montano (Bo) – Una marea umana ieri, 1 dicembre, si è unita agli oltre 500 lavoratori Saeco che da giovedì scorso, 26 novembre, sono in sciopero ad oltranza con presidio permanente contro la decisione unilaterale dell’azienda di licenziare 243 lavoratori.

Almaviva: la determinazione dei lavoratori è l’arma per vincere!

Dopo mesi di assemblee, presidi, scioperi, fiaccolate, e manifestazioni sotto il Ministero dello sviluppo economico (Mise) i lavoratori di Almaviva sono ancora più determinati e consapevoli della loro forza. Lo

Trieste – Con le lavoratrici e i lavoratori delle mense scolastiche

Sono circa 150 i lavoratori dei servizi mensa comunali che rischiano di ritrovarsi un salario sotto la soglia di povertà.
Di questi 150, 143 sono lavoratrici tra cuoche, aiuto cuoche, personale di servizio, ecc.

Bonfiglioli, la lotta paga

Nello stabilimento “B7” di Vignola della ditta Bonfiglioli, azienda tra le più importanti a livello mondiale nella produzione di motoriduttori, pochi giorni fa è stata data comunicazione alla Rsu della

Trieste – Solidarietà alle lavoratrici e lavoratori delle mense scolastiche comunali

Pubblichiamo il volantino diffuso oggi da Sinistra classe rivoluzione Trieste allo sciopero delle lavoratrici e lavoratori delle mense scolastiche comunali

Poclain (Modena): gli operai alzano la testa!

Da oltre una settimana, alla Poclain di Gaggio in Piano, nella provincia di Modena, gli oltre cento lavoratori sono in lotta per il rinnovo del contratto aziendale, scaduto da tre anni nei quali è stato valido un ormai lunghissimo accordo ‘ponte’.