Tag "Trump"

Nord America

Usa – Gli interessi di classe dietro al muro di Trump

Il drammatico “stallo” tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i democratici riguardo alla politica da seguire riguardo al confine è una cinica farsa tra due partiti che rappresentano la stessa classe. I democratici, quando sono stati al governo, hanno adottato politiche ugualmente repressive.

Venezuela

No al golpe! No alla guerra! Giù le mani dal Venezuela!

La Tendenza Marxista Internazionale respinge il tentativo in atto dell’imperialismo statunitense di portare avanti un colpo di stato in Venezuela. Quello a cui stiamo assistendo è il tentativo spudorato di una coalizione di diversi paesi, guidata da Trump, di destituire il governo venezuelano del presidente Maduro.

Venezuela

Gli Stati Uniti stringono il cappio attorno al Venezuela: il colpo di stato può vincere?

Gli sforzi di Washington per rovesciare il governo venezuelano, un tentativo di golpe imperialista, procedono rapidamente. Tuttavia, finora, il tentativo di colpo di stato non è riuscito a ottenere alcun sostegno dalle forze armate e l’ultima protesta dell’opposizione nelle piazze è stata un fallimento. Quali sono le prospettive per questa aggressione imperialista e come può essere combattuta efficacemente?

Giù le mani dal Venezuela!

Venezuela: Come sconfiggere il colpo di Stato imperialista?

Ancora una volta l’opposizione in Venezuela tenta la strada del colpo di Stato per scrivere definitivamente la parola fine sulla rivoluzione venezuelana. Il 23 gennaio il leader della Mesa de Unidad Democratica Juan Guaidò si è autoproclamato presidente della Repubblica al posto di Nicolas Maduro.

Venezuela

Guaidò si autoproclama Presidente della Repubblica. È iniziato il colpo di stato

Come abbiamo denunciato in Venezuela è in corso un colpo di stato promosso dall’imperialismo e dai suoi lacchè del cartello di Lima, messo in campo dai burattini dell’opposizione. Oggi 23… Leggi tutto

Venezuela

NO AL COLPO DI STATO IMPERIALISTA IN VENEZUELA!

Il presidente dell’Assemblea nazionale venezuelana, dominata dall’Opposizione, Juan Guaidó si è proclamato “presidente ad interim” durante una manifestazione nell’est di Caracas. Immediatamente la Casa Bianca ha annunciato di aver riconosciuto Guaidó come legittimo presidente del Venezuela. Il colpo di stato è iniziato!

Economia

2019: nuovo anno, nuova crisi

Mentre entriamo nel nuovo anno, il mondo sta affrontando una svolta decisiva. La crisi del capitalismo sta raggiungendo un nuovo stadio – uno stadio che minaccia di rovesciare tutto quell’ordine mondiale esistente che è stato dolorosamente messo assieme dopo la Seconda guerra mondiale.

Nord America

Il referendum su Trump e la soluzione socialista

Un’affluenza record indica una profonda polarizzazione nella società, ma senza un partito della classe lavoratrice queste elezioni possono solo fornire un riflesso parziale e distorto dell’ambiente nella società. L’analisi delle elezioni di metà mandato negli Usa da parte dei compagni di Socialist revolution, la sezione statunitense della Tendenza marxista internazionale.

Nord America

Donald Trump e i rifugiati

Donald Trump ultimamente è un uomo estremamente indaffarato. Mentre s’affanna con tutto sé stesso a “rendere di nuovo grande l’America” è costretto a lottare su numerosi fronti contro nemici oscuri che testardamente cercano di ostacolarlo e in tal modo impediscono all’America di tornare di nuovo grande.

Gran Bretagna

Londra – Il corteo di massa contro Trump svela i veri rapporti di forza nella società

A Londra, in una fatidica data come quella di venerdì 13, Donald Trump è stato accolto da una delle più grandi manifestazioni del Regno Unito dai tempi della guerra in Iraq del 2003: 250.000 persone. L’enorme dimensione di questa protesta è un’indicazione dell’ambiente reale di rabbia e di ribellione che esiste all’interno della società britannica oggi.