Tag "sciopero"

India

India – Lo sciopero dei contadini deve far cadere il governo!

Centinaia di migliaia di contadini e membri di organizzazioni di sostegno provenienti da diverse parti dell’India stanno marciando verso Delhi per portare avanti uno sciopero/sit-in a tempo indeterminato. La marcia ‘Delhi Chalo’ è partita il 26 novembre 2020. Le loro principali richieste includono l’abrogazione di tre Farmers Bills (leggi sui contadini Ndt) approvati dal governo di Modi.

Metalmeccanici

Metalmeccanici: rotte le trattative. I padroni non danno un euro, è ora di lottare!

Il 7 ottobre Federmeccanica ha rotto le trattative per il contratto nazionale dei metalmeccanici. Pubblichiamo questa nota di Paolo Brini (Comitato centrale Fiom) dal sito dell’area d’alternativa in Cgil “Giornate di marzo”, seguiranno a breve ulteriori aggiornamenti.

Sanità

Contratto Sanità Privata: i padroni si rimangiano il contratto

Il volantino che distribuiremo domani in tutta Italia ai presidi per lo sciopero dei lavoratori della sanità privata.

Nord America

Stati Uniti: Insegnanti – Scioperiamo per le nostre vite contro il disastro del capitalismo!

Nonostante questa estate ci sia stato un numero record di nuovi casi di Covid-19, Donald Trump e il segretario all’istruzione Betsy DeVos hanno premuto con forza affinché le scuole riaprano in presenza questo autunno. Gli insegnanti hanno subito risposto con la lotta.
Un articolo dei nostri compagni di Socialist revolution, dagli Stati uniti.

Altri

In Bielorussia, la destra sta portando il movimento in un vicolo cieco: c’è un’altra strada?

Mentre la situazione in Bielorussia è in evoluzione, i nostri compagni in Russia e in Bielorussia invitano ancora una volta la classe lavoratrice a prendere il controllo del proprio destino con metodi e organismi di lotta indipendenti.

Corrispondenze Operaie

TAS spa: anche in telelavoro scioperare si può!

Venerdì 3 luglio le RSU di TAS spa hanno proclamato due ore di sciopero per sollecitare la proprietà e la dirigenza a venire incontro, anche in termini economici, alle giuste esigenze dei lavoratori.

Nord America

“È solo l’inizio”. La zona occupata di Seattle e lo sciopero dei portuali del 19 giugno

Il 19 giugno, l’International Longshore and Warehouse Workers Union (ILWU, il sindacato dei portuali), un sindacato combattivo di 42.000 membri, ha chiuso 29 porti lungo la costa occidentale degli Stati Uniti e del Canada, per mezzo di uno sciopero di 8 ore dei lavoratori.

Nord America

Usa – Quando gli scioperi si uniscono a #Blacklivesmatter

Il movimento negli Stati uniti, esploso dopo l’omicidio di George Floyd, non ha alcuna intenzione di fermarsi e una delle caratteristiche più interessanti degli ultimi giorni è l’esplosione degli scioperi

Scuola

8 giugno, scuola in SCIOPERO – Basta precariato, vogliamo scuole sicure!

Pubblichiamo il volantino che i nostri militanti distribuiranno in tutta Italia nei presidi in occasione dello sciopero della scuola di lunedì 8 giugno.

Politica generale

I padroni vogliono tutto e subito

Sfruttando l’emergenza sanitaria, il padronato vuole utilizzare la “fase 2” per lanciare un attacco senza quartiere ai diritti dei lavoratori. Il tutto in nome della “coesione nazionale” e dello “sforzo collettivo”.
I vertici del movimento operaio invece sono letteralmente terrorizzati dall’intraprendere qualunque azione che non sia quella di nascondersi dietro a Conte.