6 Aprile 2022 Giornate di Marzo, area di alternativa in CGIL

Solidarietà al sindacato Usb

Questa mattina i carabinieri si sono presentati nella sede nazionale di Roma dell’USB (Unione Sindacale di Base), a seguito di una denuncia anonima.
All’interno della cassetta dello scarico dell’acqua di un gabinetto è stata ritrovata una pistola malamente avvolta in un cellophane , immersa nell’acqua.

Sembrerebbe che i carabinieri volessero fare una perquisizione vera e propria di tutta la sede sindacale. A seguito dell’arrivo di alcuni parlamentari e di avvocati chiamati dai sindacalisti, le forze dell’ordine si sono “limitate” al controllo dello sciacquone del bagno, un bagno aperto al pubblico, così come da denuncia anonima.

Come compagne e compagni di Giornate di Marzo (area di alternativa in CGIL) esprimiamo la nostra solidarietà alle compagne e compagni di USB.

Pensiamo che questo fatto gravissimo colpisce USB e tutto il mondo del lavoro. Un modo di operare che minaccia e cerca di intimidire il movimento dei lavoratori italiani.

Siamo un Paese in “guerra”, e quindi pronto a reprimere la critica di chi difende gli interessi dei più deboli.

Come area alternativa in Cgil Giornate di Marzo esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai compagni di USB e rilanciamo il loro comunicato.

Giornate di Marzo, area di alternativa in CGIL

Articoli correlati

Lotte e Sindacato

Direttivo nazionale Cgil: L’intervento di Mario Iavazzi

Ieri, 24 maggio, si è svolto il direttivo nazionale della Cgil. Pubblichiamo l’intervento di Mario Iavazzi, dirigente dell’area Il sindacato è un’altra cosa.  Il direttivo nazionale si è concluso con

Sindacato

Pensioni, legge di bilancio e contratti: cosa aspettiamo a lottare?

L’intervento di Mario Iavazzi al Direttivo nazionale Cgil (7 novembre 2016) Non è semplice intervenire dopo compagne e compagni dell’Umbria e delle Marche colpiti dai terremoti di questi settimane che

Sindacato

Ripartire dalle giornate di marzo – La risoluzione approvata all’assemblea di Modena

Pubblichiamo la risoluzione pubblicata dall’assemblea nazionale tenuta a Modena sabato 4 luglio che formalizza la costituzione dell’area di opposizione in Cgil “le giornate di Marzo”.

Sindacato

Un terremoto politico di cui non si traggono le conseguenze – Intervento di Mario Iavazzi al direttivo nazionale Cgil

La Cgil ha solo un compito che possa contribuire a ricostruire una sinistra, una sinistra di classe. Non c’è sinistra senza conflitto di classe. In Europa sono nati, o comunque si sono sviluppate, forze di sinistra di massa solo dopo lo sviluppo di grandi movimenti, di lotte generali e unificanti. Lo abbiamo visto in Spagna, in Francia, in Grecia anni fa, prima del tradimento della stessa sinistra.

Politica generale

Sindacato e padroni, uniti per l’Europa?

Lo scorso 8 aprile, in vista della campagna elettorale, i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto un documento assieme a Confindustria intitolato “Appello per l’Europa”.Pure se non ha avuto grande risonanza mediatica, costituisce un atto politico rilevante da parte dei dirigenti della Cgil.

Sindacato

Addio, Carlo

Ieri è venuto a mancare Carlo Carelli, storico compagno della sinistra sindacale in Cgil. Con Carlo abbiamo condiviso 15 anni di militanza e battaglie in Cgil, prima nella Rete 28 aprile e poi ne Il sindacato è un’altra cosa.