Milano, 1 dicembre – Manifestazione contro i CPR: il nostro volantino

No ai lager per gli immigrati!

I Cpr (Centri di permanenza per il rimpatrio) sono prigioni in cui gli immigrati sono detenuti senza aver commesso reati. A Milano il governo vuole aprirene uno in Via Corelli, dove un tempo c’era il Cie (Centro di Identificazione ed Espulsione) chiuso per le condizioni invivibili in cui erano costretti gli immigrati. Con il decreto sicurezza sempre più immigrati vengono cacciati nella clandestinità, e chi alza la testa viene colpito. Oggi gli immigrati, domani le lotte degli studenti e dei lavoratori.
Certo non possiamo affidarci a “giunte illuminate” come quella di Sala, che dicono di non volere il Cpr in via Corelli (perché, da un’altra parte va bene?) e con i governi del Pd hanno votato leggi anti-immigrati che non hanno nulla da invidiare al governo giallo-verde.
Combattere questo governo significa contrastare anche chi come il PD ha spalancato la strada a personaggi come Salvini con leggi anti-immigrati come la Turco-napolitano Minniti.

Scendi in piazza con noi!

Manifestazione regionale contro i CPR e il decreto Salvini
Sabato 1 dicembre h 14:30 piazzale Piola (MM2 Piola)

Leggi il nostro volantino:

Articoli correlati

Italia

Adesione alla manifestazione del 16 giugno a Roma, “Basta disuguaglianze”

SCR aderirà alla manifestazione del 16 giugno a Roma e scenderà in piazza a fianco dei compagni dell’Usb e delle altre realtà politiche e sociali che vorranno essere presenti, ma soprattutto scenderemo in piazza a fianco dei nostri fratelli e compagni immigrati, che rappresentano il settore più sfruttato ed oppresso della classe sociale a cui apparteniamo.

Antifascismo e Antirazzismo

Aggressione fascista a Crema!

Lunedì notte, tra l’una e mezza e le due, a Ombriano, quartiere di Crema, c’è stata un’aggressione fascista.

Antifascismo e Antirazzismo

Milano, Stazione centrale: la maschera ipocrita del Partito democratico

Dopo la retata delle “forze dell’ordine” davanti alla stazione centrale di Milano con incredibile spiegamento di mezzi e uomini si è scatenato il dibattito. Mentre quello stesso pomeriggio sul piazzale della stazione Matteo Salvini improvvisava un comizio e incitava alla pulizia etnica, il sindaco Sala lamentava di non essere stato avvertito dalla Questura e si gloriava di essere il primo cittadino della “città dell’accoglienza”.

Antifascismo e Antirazzismo

Immigrazione – Nella guerra fra poveri, vincono i padroni!

Orrore senza fine. Uomini, donne, bambini che muoiono soffocati all’interno di un camion nel cuore dell’Europa; che affogano nel Mar Mediterraneo, che vengono picchiati come bestie dalle polizie di mezza Europa o marchiati con un numero come nei campi di concentramento nazisti.

Antifascismo e Antirazzismo

Giustizia per Willy – “Non può esistere un capitalismo senza razzismo” (Malcolm X)

Nella notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre a Colleferro, in provincia di Roma un giovane di 21 anni, Willy Monteiro Duarte, è stato brutalmente assassinato per aver tentato

Antifascismo e Antirazzismo

Nuovo opuscolo – Combatti il razzismo, abbatti il capitalismo!

il nostro nuovo opuscolo, al prezzo di un euro!