Materiali per la campagna elettorale

I volantini per la campagna elettorale della lista “Per una sinistra rivoluzionaria“, verso le elezioni del 4 marzo.

Sono parte del nostro programma, che puoi leggere qui.

Diffondili nel tuo luogo di lavoro o di studio, nel tuo quartiere, nella tua città! Organizzati con noi!

 

per info: 0266107298[email protected]

 

Articoli correlati

Elezioni 2018

Presentata la lista “per una sinistra rivoluzionaria” per le elezioni 2018 – Comunicato stampa

Il 7 dicembre, presso il Centro congressi Cavour di Roma, è stata presentata la lista “Per una sinistra rivoluzionaria”.

Elezioni 2018

Le ragioni della lista “Per una sinistra rivoluzionaria”

La nostra è una lista che si contrappone ai principali poli della politica parlamentare (Pd, destra, M5S). Ma la vera discriminante che vogliamo tracciare è quella sul programma: ha senso oggi proporre programmi di riforme, magari anche avanzate, in un contesto nel quale in tutti i Paesi lo spazio per il riformismo è stato consumato?

Elezioni 2018

PER UNA SINISTRA RIVOLUZIONARIA – Il nostro programma

Il programma completo della nostra lista “Per una sinistra rivoluzionaria”

Elezioni 2018

Il video dell’intervista a Claudio Bellotti, su RAIDUE (giovedì 22 febbraio)

Giovedì 22 febbraio, su Rai 2, Claudio Bellotti, portavoce della lista “Per una sinistra rivoluzionaria” ha illustrato il nostro programma e le ragioni della nostra lista.        

Elezioni 2018

Firma anche tu! Per una SINISTRA RIVOLUZIONARIA!

Vogliamo una sinistra di classe, che esprima in modo chiaro e coerente i bisogni della classe lavoratrice.
Sostienici con la la tua firma, col tuo voto, col tuo impegno! Insieme possiamo far sentire la voce che non vogliono che si senta!

Elezioni 2018

4 marzo – Dove sarà presente “Per una sinistra rivoluzionaria”

Grazie allo sforzo di centinaia di compagni che in queste settimane hanno raccolto più di 20mila firme e dopo due lunghi giorni di presentazioni, questo è l’elenco delle circoscrizioni in cui è stata depositata la lista “per una Sinistra Rivoluzionaria”