Articoli correlati

Teoria

Perchè i marxisti si oppongono al controllo sull’immigrazione

Dall’inizio della crisi del 2008 i partiti e i movimenti anti-immigrati sono in crescita in Europa e negli Stati Uniti. Alcuni settori del movimento operaio si sono adatti a queste idee , rivendicano maggiori controlli alle frontiere e giustificano le loro posizioni con tanto di citazioni di Marx . Come dimostreremo, questa politica miope non ha niente a che fare con Marx e le tradizioni della Prima , Seconda e Terza Internazionale.

Teoria

Le idee di Karl Marx

Le idee di Marx non sono mai state tanto attuali come oggi. In questo articolo, Alan Woods affronta le principali idee di Karl Marx e la loro relazione con la

Teoria

Mettere al centro il controllo dei lavoratori!

Il modello che proponiamo noi è conflittuale, è alternativo (non collaborativo) a quello padronale e si basa sul controllo operaio della produzione, della distribuzione e della gestione di ogni aspetto della società che riguarda la vita e la sicurezza delle persone. Una forma di contropotere, che prevede la partecipazione dei lavoratori e degli strati più poveri della società e che si basa sui consigli nei luoghi di lavoro e le assemblee popolari organizzate a livello territoriale.

Teoria

Famiglia, diritti, libertà: la prospettiva socialista

Lo scontro sulle unioni civili ha una volta di più riportato al centro la questione della famiglia e del suo ruolo nella società. È quindi importante per chi come noi marxisti ritiene necessario che il movimento operaio si batta contro ogni forma di discriminazione e oppressione, analizzare lo scontro attuale in relazione alla nostra lotta contro il sistema capitalista.

Teoria

LENIN: Come combattere Kornilov (Lettera al comitato centrale del Posdr)

In questa lettera Lenin riassume la tattica che i bolscevichi adotteranno nella lotta contro il colpo di stato di Kornilov nell’agosto 1917 e che permetterà loro di operare un salto di qualità decisivo nella conquista della maggioranza dei soldati e dei lavoratori russi.

Teoria

Autodeterminazione nazionale questa sconosciuta – Note per un dibattito necessario a sinistra

La questione dell’autodeterminazione nazionale si ripresenta con una importanza cruciale in paesi come la Catalogna e il Kurdistan, con forti riflessi su scala internazionale. È quindi indispensabile ritornare su questo punto, in particolare per la enorme confusione mostrata dalla sinistra su questo punto.