Il volantino di Sinistra classe rivoluzione al corteo di Piacenza

Domani, 17 settembre, Sinistra classe rivoluzione sarà presente al corteo di protesta contro l’omicisio di Abd Elsalam, il facchino dell Gls in lotta per difendere i propri diritti e quelli dei suoi compagni.

L’appuntamento è alle 14 davanti alla Stazione FS. Diffonderemo il volantino che puoi leggere di seguito e che puoi scaricare anche in formato Pdf, cliccando qui.

Scendi in piazza con noi!
glspiacenza_set2016

Articoli correlati

Trasporti

Strage di Viareggio – Intervista a Riccardo Antonini

Martedì 31 gennaio c’è stata la sentenza di 1° grado per la strage ferroviaria del 29 giugno 2009 in cui persero la vita 32 persone. 7 anni e mezzo per la prima condanna. Abbiamo intervistato Riccardo Antonini, ferroviere addetto alla manutenzione, licenziato il 7 novembre 2011 per l’impegno a fianco dei familiari.

Trasporti

Contratto Merci e logistica – I padroni rompono la trattativa

Verso lo sciopero nazionale del settore merci e logistica, del 29 marzo prossimo, abbiamo intervistato Antonio Forlano, membro del direttivo nazionale Filt Cgil e Rsu di Ups Italia.

Trasporti

Lavoratore morto a Novara, solo lo sciopero generale può fermare omicidi e repressione!

Sinistra classe rivoluzione aderisce al corteo di domani 19 giugno a Roma e a tutte le altre manifestazioni di protesta contro questo omicidio.
Di seguito, il comunicato di Giornate di Marzo, area d’alternativa in Cgil.

Lotte e Sindacato

Alitalia: i lavoratori respingono il ricatto padronale

Il 24 aprile si è chiuso il referendum imposto ai lavoratori Alitalia sulla vergognosa pre-intesa firmato il 14 aprile da sindacati, governo e azienda. Il risultato è stato netto, su 11.673 lavoratori aventi diritto hanno votato in 10.184, quasi il 90%. Di questi il 67% ha bocciato la pre-intesa.

Trasporti

Rinnovo contratto merci e logistica – Fermiamo l’attacco padronale!

Il volantino che i militanti di Sinistra classe rivoluzione diffonderanno il 30 e 31 ottobre nei presidi e nei cortei dei lavoratori del settore Merci e Logistica, in sciopero per il rinnovo del contratto!

Trasporti

Logistica – Lo sciopero è stato un successo: ora la parola ai lavoratori!

Che lo sciopero di Cgil, Cisl e Uil del 30 e 31 ottobre per il rinnovo del contratto merci e logistica sia andato bene lo si capisce anche dalle dichiarazioni delle associazioni padronali che la sera del 31 ottobre hanno fatto sapere di “essere disponibili a riaprire il confronto per trovare al più presto un accordo”. Considerando l’arroganza precedente è evidente che hanno subìto il colpo.