Convocazione commissioni sindacali di settore

Dopo l’assemblea in videoconferenza del 30 Marzo lanciata dall’appello “i lavoratori non sono carne da macello” che ha visto la partecipazione di 250 delegati e lavoratori oltre che centinaia di partecipanti da altri paesi grazie al collegamento in streaming con traduzione simultanea, il confronto prosegue e si articolerà su tematiche più specifiche.

Militanti di Sinistra Classe Rivoluzione nei prossimi giorni si ritroveranno in commissioni di settore. Le commissioni saranno sui seguenti ambiti:

Commissione Commercio/Grande Distribuzione

Giovedì 23 Aprile ore 17

Sanità/Socio assistenziale

Lunedì 27 Aprile ore 17,30

Scuola/Università/Settore educativo 

Martedì 28 Aprile ore 16

Trasporti/Logistica

Lunedì 4 Maggio ore 20

Il confronto porrà al centro del dibattito le condizioni che stanno vivendo i lavoratori in questa emergenza sanitaria ma anche le prospettive nei comparti specifici e la necessità di costruire un programma che si basi sulla difesa delle condizioni e degli interessi dei lavoratori e di tutti i servizi pubblici.

Mediante questo sito e i canali di comunicazione di Scr pubblicheremo il resoconto e l’elaborazione delle commissioni con testi e video.

Contattaci ed organizzati con noi!

Articoli correlati

Sindacato

Sindacato e padroni, uniti per l’Europa?

Lo scorso 8 aprile, in vista della campagna elettorale, i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto un documento assieme a Confindustria intitolato “Appello per l’Europa”.Pure se non ha avuto grande risonanza mediatica, costituisce un atto politico rilevante da parte dei dirigenti della Cgil.

Sindacato

Al fianco dei giovani in lotta, scioperiamo il 24 maggio

Il prossimo 24 maggio ci sarà la seconda giornata internazionale di mobilitazione per il clima, il Global Strike for Future. Pubblichiamo l’appello che delegati e dirigenti sindacali hanno inviato alla segreteria nazionale della Cgil perché quel giorno lo sciopero degli studenti diventi anche lo sciopero dei lavoratori.

Sindacato

Cgil dopo il congresso – Per una svolta necessaria

Il 25 gennaio, dopo un percorso di otto mesi, si è concluso il 18° Congresso della Cgil con l’elezione di Landini a nuovo segretario col 92,7% dei voti. Dove andrà l’ex segretario dei metalmeccanici?

Sindacato

Facciamo saltare il tavolo col governo e lanciamo la mobilitazione!

Volevo dare il mio contributo sulla vicenda UE/Brexit e una rapida analisi delle elezioni amministrative su cui, giustamente, la Segretaria si è concentrata in buona parte della sua relazione.

Sindacato

XVIII Congresso della Cgil – Sostieni il documento “Riconquistiamo tutto”!

Come iscritti alla Cgil riteniamo che l’operato del nostro sindacato in questi anni, nella crisi economica più dura di sempre, l’operato del gruppo dirigente della CGIL sia stato fallimentare. Per questo motivo abbiamo presentato un documento alternativo e per lo stesso motivo l’abbiamo intitolato Riconquistiamo tutto!

Sindacato

Mario Iavazzi – Il disorientamento della Cgil

Pubblichiamo l’intervento di Mario Iavazzi al Direttivo nazionale della Cgil del 23 luglio scorso.