27 Novembre 2019

Cile: la rivoluzione è iniziata! Assemblee a Roma, Bologna e Milano

Da oltre un mese il Cile è attraversato da un’immensa rivolta popolare, iniziata per l’aumento dei biglietti del trasporto pubblico. il governo ha reagito in maniera disperata e violenta per riportare l’ordine, ma non è servito a nulla. Oggi è chiaro che le proteste sono andate oltre l’aumento del biglietto. Come dice uno dei più popolari slogan: non sono 30 pesos, sono 30 anni. Il cile è infatti il paese dove il modello neoliberista del capitalismo si è imposto per primo e si è spinto più in là, grazie alla dittatura di Pinochet. Ma ora tutto ciò si è trasformato nel suo contrario e i giovani e i lavoratori stanno rifiutando in toto questo modello di sfruttamento.

Le masse cilene si stanno dotando di strumenti di democrazia diretta, assemblee popolari che si riuniscono periodicamente chiamate “cabildos abiertos”. Rompere con questo sistema non solo è possibile, ma è necessario. I lavoratori cileni ci stanno dando un’importante lezione: vieni a discuterne con noi!

Abbiamo organizzato tre assemblee a Milano, Bologna e Roma.

Sarà presente, direttamente dal Cile, Gustavo Burgos, direttore del sito della sinistra marxista www.elporteno.cl.

 

ROMALunedì 2 dicembre ore 18,30

BOLOGNAMercoledì 4 Dicembre, ore 17

MILANO – Giovedì 5 dicembre,  ore 18

 

Per tutte le info: redazione@marxismo.net – 0266107298

 

Leggi anche:

Articoli correlati

Milano, sabato 12 maggio – Seminario su Maggio 68 e populismo

I video delle relazioni svolte al seminario Populismo, dalle origini latinoamericane ai giorni nostri Nel maggio del 1968 le fondamenta del capitalismo tremavano nel cuore dell’Europa, aprendo un processo rivoluzionario

Grande successo della prima assemblea in Italia di Alan Woods!

Oltre 100 persone hanno partecipato martedì 5 novembre alla prima assemblea del ciclo di quattro eventi che vedrà durante la settimana la presenza di Alan Woods a Milano, Bologna, Napoli

Anche a Roma Alan Woods riempe la sala per l’assemblea #revolutionforfuture!

Oltre cento persone, sfidando una giornata di pioggia torrenziale, sabato 9 novembre hanno partecipato all’assemblea con Alan Woods al Centro Congressi Cavour a Roma. L’ultima iniziativa del dirigente della Tendenza Marxista Internazionale è stata un successo ed ha chiuso nel migliore dei modi in suo tour in Italia.

Cile, protestare è un reato. E la sinistra vota a favore

Il presidente Piñera, davanti all’insurrezione di massa di queste settimane in Cile, ha deciso di mostrare due facce. Da una parte promuove “l’accordo di pace” con lo scopo di approvare

Cile – L’accordo tra governo e opposizione è una trappola costituzionale

Un accordo tra il partito al potere e tutti i partiti dell’opposizione (ad eccezione del Partito comunista) sul percorso per una nuova costituzione è stato annunciato stamattina presto. Tutti (dai Democratici Cristiani, al Partito Socialista e al Frente Amplio) sono stati d’accordo a stare dentro il gioco dell ‘”unità nazionale” e hanno acconsentito a una “via d’uscita istituzionale”, comparendo nella stessa foto, tutti assieme, per le prime pagine dei giornali.

Doppia presentazione di “Stalin” di L. Trotskij in Trentino!

Stalin di Lev Trotskij arriva in Trentino!