Cile: la rivoluzione è iniziata! Assemblee a Roma, Bologna e Milano

Da oltre un mese il Cile è attraversato da un’immensa rivolta popolare, iniziata per l’aumento dei biglietti del trasporto pubblico. il governo ha reagito in maniera disperata e violenta per riportare l’ordine, ma non è servito a nulla. Oggi è chiaro che le proteste sono andate oltre l’aumento del biglietto. Come dice uno dei più popolari slogan: non sono 30 pesos, sono 30 anni. Il cile è infatti il paese dove il modello neoliberista del capitalismo si è imposto per primo e si è spinto più in là, grazie alla dittatura di Pinochet. Ma ora tutto ciò si è trasformato nel suo contrario e i giovani e i lavoratori stanno rifiutando in toto questo modello di sfruttamento.

Le masse cilene si stanno dotando di strumenti di democrazia diretta, assemblee popolari che si riuniscono periodicamente chiamate “cabildos abiertos”. Rompere con questo sistema non solo è possibile, ma è necessario. I lavoratori cileni ci stanno dando un’importante lezione: vieni a discuterne con noi!

Abbiamo organizzato tre assemblee a Milano, Bologna e Roma.

Sarà presente, direttamente dal Cile, Gustavo Burgos, direttore del sito della sinistra marxista www.elporteno.cl.

 

ROMALunedì 2 dicembre ore 18,30

BOLOGNAMercoledì 4 Dicembre, ore 17

MILANO – Giovedì 5 dicembre,  ore 18

 

Per tutte le info: [email protected] – 0266107298

 

Leggi anche:

Articoli correlati

Le iniziative

Il quarto ciclo dei venerdì di SCR

Da venerdì 19 giugno partirà il quarto ciclo di interventi di un nostro compagno o di una nostra compagna su Youtube e sulla nostra pagina Facebook, denominato “Acuti della lotta

Le iniziative

Partecipa all’Università marxista internazionale 2020!

L’Università marxista internazionale 2020 è una scuola online di quattro giorni (dal 25 al 28 luglio) promossa dalla Tendenza marxista internazionale (TMI), dedicata alla difesa delle idee comuniste rivoluzionarie e allo studio della teoria marxista, aperta a tutti i giovani e i lavoratori.

Le iniziative

Esiste un’onda nera in Europa? Ora in diretta su youtube!

Serena Capodicasa, della redazione di FalceMartello, relaziona sulle caratteristiche delle principali formazioni dell’estrema destra in Europa (Le Pen in Francia, Orban in Ungheria, Vox in Spagna), oltre che dei gruppi di estrema destra dichiaratamente fascisti e sull’effettiva loro pericolosità per la sinistra e il movimento operaio.

Cile

Cile – Lezioni della sconfitta del referendum per la Costituzione

I risultati del plebiscito di ratifica della proposta di nuova costituzione licenziata dalla Convenzione costituente hanno attribuito un’ampia maggioranza all’opzione del rechazo (rifiuto), con il 62% dei voti. Questo risultato è persino peggiore di quanto previsto dai sondaggi. È necessario spiegare perché.

Le iniziative

Il quinto ciclo dei venerdì di SCR

Il quinto ciclo degli interventi video di Sinistra classe rivoluzione si incentrerà su grandi episodi della lotte di classe del Novecento, le rivoluzioni in Germania, Ungheria e Austria sconfitte solo

Le iniziative

Intervista con Antonio Balmer, marxista americano, in diretta su youtube ora!

Il ritiro di Bernie Sanders e il suo appoggio a Joe Biden, candidato di uno dei due partiti espressione della borghesia, il Partito democratico, assieme all’ascesa della lotta di classe, aprono scenari inediti e molto interessanti negli Usa.