Scienza

emergenza coronavirus

Vaccini COVID-19: i profitti di Big Pharma sono più importanti delle vite umane

I vaccini per il COVID-19 che lentamente cominciano ad essere distribuiti, offrono un barlume di speranza a milioni di persone comuni che hanno trascorso la maggior parte dell’anno intrappolate nell’incubo, apparentemente senza fine, di questa pandemia. Per i capitalisti del settore farmaceutico, queste risorse essenziali (il cui sviluppo è stato finanziato in gran parte con denaro pubblico) sono una miniera d’oro da depredare.

Scienza

“Spillover”, un libro premonitore

“È ipotizzabile che la prossima Grande Epidemia (il famigerato Big One), quando arriverà si conformerà al modello perverso dell’influenza, con alta infettività prima dell’insorgere dei sintomi. In questo caso si sposterà da una città all’altra sulle ali degli aerei, come un angelo della morte.”
Queste righe non sono state scritte qualche settimana fa, ma nel 2012, da David Quammen nel libro “Spillover”.

Scienza

Pandemie, profitti e grandi case farmaceutiche: il capitalismo è un flagello per la salute pubblica

Una tempesta perfetta di profitti del settore privato, attività di produzione sconsiderate, distruzione ambientale e investimenti insufficienti nella ricerca medica hanno reso le pandemie globali più comuni e hanno minato la nostra capacità di gestirle. Il capitalismo non solo ha dato origine a questo nemico invisibile e mortale, ma è il più grande ostacolo nella nostra lotta contro di esso.

Scienza

No al decreto Lorenzin: fuori Big Pharma dalle nostre vite!

La nostra salute non è sicura sotto il capitalismo ed il dominio delle multinazionali. Il DL Lorenzin è un favore a queste ultime ma anche un attacco ad alcune libertà individuali ed al libero dibattito scientifico. Multe e sospensione della potestà genitoriale sono misure reazionarie e classiste.