Archive

Politica generale

Elezioni amministrative – Una stabilità dalle fragili basi

Il primo turno delle elezioni amministrative (3-4 ottobre) ha visto come primo vincitore un astensionismo record, con l’affluenza ferma al 54,7% e punte minime ben al di sotto della metà dell’elettorato a Milano, Torino e Roma. La convinzione che non fosse in gioco alcuna possibilità di reale cambiamento, sia locale che nazionale, è stata diffusa e aveva già segnato una campagna elettorale anonima come poche altre.

Antifascismo e Antirazzismo

Rispondiamo in massa alla provocazione fascista! Serve lo sciopero generale per salario e diritti

Le immagini dei fascisti di Forza Nuova che sfondano le porte della sede nazionale della Cgil e scorrazzano all’interno spaccando liberamente quello che capita loro a tiro, fanno ribollire il sangue. Si è trattato di un attacco deliberato al movimento operaio e alla sua principale organizzazione.

Asia

Crisi dell’Aukus: l’imperialismo Usa continua a guardare a Est

Il recente accordo concluso fra Australia, Regno Unito e Stati Uniti ha provocato una crisi nelle relazioni internazionali. Tra la Francia che ha richiamato temporaneamente il suo ambasciatore a Washington e la protesta ufficiale diramata dalla Cina, il nuovo accordo ha irritato tutte le parti in causa. Tutto questo è avvenuto nonostante che il patto costituisca semplicemente un nuovo passo nel riallineamento più generale delle potenze imperialiste.

Antifascismo e Antirazzismo

Un’infame aggressione all’organizzazione dei lavoratori

Il comunicato di Giornate di Marzo, Area d’Alternativa in Cgil, sull’attacco squadrista alla sede nazionale della Cgil a Roma

Economia

Pandora papers: gli affari sporchi della classe dominante escono di nuovo allo scoperto!

Quella che è stata definita “la più grande inchiesta giornalistica della storia”, che in Italia coinvolge importanti personalità dello sport e dello spettacolo, ha svelato ancora una volta la natura marcia del sistema capitalista. In questo articolo di In defence of Marxism spieghiamo che corruzione ed evasione fiscale non sono un cancro del sistema, ma ne costituiscono la linfa vitale.

America Latina

Dall’Argentina, la lotta delle donne arriva in tutta l’America Latina!

L’intero continente latinoamericano, il 28 settembre durante la Giornata internazionale dell’aborto sicuro, è stato travolto da cortei e manifestazioni. Migliaia di donne sono scese in piazza in tutta l’America Latina per rivendicare il diritto all’aborto.

Le iniziative

Napoli, un nuovo inizio! Inaugurata la sede di Scr intitolata ad Hans – Gerd Öfinger

Scantonando in una stradina nel cuore del centro storico di Napoli, troverete un’insegna: Sinistra classe rivoluzione, sezione Hans – Gerd Öfinger. In un pomeriggio piovoso che annunciava i primi freddi autunnali, ieri, sei ottobre, l’insegna è stata svelata alla presenza di una settantina di persone. Raccolti in circolo, abbiamo sentito il calore di chi era venuto per assistere a un nuovo inizio.

Germania

Berlino vota per l’esproprio dei grandi gruppi immobiliari!

Nel corso delle elezioni del Bundestag tedesco e del parlamento statale di Berlino, ai berlinesi è stato chiesto anche di votare sul referendum “Deutsche Wohnen & Co. enteignen“ (DWE – Espropriare Deutsche Wohnen & Co), il quale richiedeva che gruppi immobiliari orientati al profitto che possiedono più di 3000 appartamenti a Berlino, come Deutsche Wohnen, venissero collettivizzati e che se ne trasferissero gli appartamenti a un’istituzione di diritto pubblico che li gestisse democraticamente con l’aiuto degli inquilini stessi.

Politica generale

Il M5S e le elezioni comunali a Roma: la fine di un’epoca

Nel giugno di 5 anni fa il Movimento 5 Stelle otteneva un plebiscito alle comunali a Roma eleggendo Virginia Raggi sindaco con il 67,15%. Questa vittoria, un vero e proprio tsunami con consensi che arrivavano a sfiorare l’80% in alcune delle più popolose periferie romane, era parte dell’ascesa che avrebbe spinto i grillini al governo nazionale. Possiamo dire senza margine di errore che il Comune di Roma è stato il primo banco di prova del governo dei Cinque Stelle, in cui si sono visti tutti i limiti della loro politica interclassista.

  • 1
  • 2