Tag "Sinistra classe rivoluzione"

Il nostro movimento

Congresso di Sinistra Classe Rivoluzione – I marxisti al passo con la nuova epoca

Partecipazione record al congresso della sezione italiana della Tendenza marxista internazionale. Il movimento politico Sinistra Classe Rivoluzione ha tenuto il suo XIX congresso dal 6 all’8 gennaio scorso a Bologna con oltre 150 compagne e compagni provenienti da 25 città.

Il nostro movimento

Risoluzione politica conclusiva – XIX Congresso di Sinistra classe rivoluzione

Con un governo privo di qualsiasi autorità, un parlamento screditato e il fermento che cresce nel paese, la questione di un movimento di massa contro il governo torna in campo. Questo riguarda sia il terreno elettorale che quello della mobilitazione diretta.

Festa Rossa

Parma – Una straordinaria Festa Rossa

In un clima di entusiasmo rivoluzionario e di allegria si ‘è svolta a Parma la Festa Rossa nelle giornate del 10 e 11 giugno.

Sindacato

Grande successo della prima conferenza nazionale dei lavoratori di Sinistra classe rivoluzione

Preceduta da una ventina di conferenze locali, alla presenza di un centinaio di delegati provenienti da tutta Italia, si è svolta a Reggio Emilia il 13 e 14 febbraio la prima conferenza nazionale dei lavoratori di Sinistra Classe Rivoluzione.

Il nostro movimento

Reggio Emilia 13-14 febbraio 2016 – Conferenza nazionale dei lavoratori di Sinistra classe rivoluzione

La costruzione di una direzione del movimento operaio che sia all’altezza dello scontro sociale in atto, è una necessità ineludibile e deve vedere i rivoluzionari impegnati in una contesa quotidiana con i riformisti nella conquista dell’egemonia sulla classe lavoratrice.

Il nostro movimento

Un programma per l’alternativa rivoluzionaria

Rendiamo disponibile in formato Pdf il programma approvato dal nostro movimento nella conferenza nazionale tenutasi nel dicembre 2014.

Il nostro movimento

La riorganizzazione del nostro intervento a Firenze

Nelle scorse settimane un gruppo di compagni attivi nella costruzione del nostro movimento a Firenze ci ha comunicato la decisione di abbandonare l’impegno nelle nostre fila, tra questi c’è il compagno Dario Salvetti, che per diversi anni ha avuto responsabilità dirigenti nella nostra organizzazione.