9 ottobre 2017

Napoli, sabato 28 ottobre – LA NOTTE ROSSA DELLA RIVOLUZIONE

100 anni fa i lavoratori, guidati dal partito bolscevico, prendevano il potere in Russia. Li chiamarono i 10 giorni che fecero tremare il mondo, l’inizio di uno sforzo senza precedenti per lasciarsi alle spalle le macerie del capitalismo e costruire una nuova società. Un compito ancora da portare a termine.
A 100 anni di distanza, lanciamo un grande evento per celebrare la più grande rivoluzione della storia, per festeggiarla e per ripartire con più energia di prima verso le sfide che abbiamo davanti.

Programma


h 18 – RIVOLUZIONE D’OTTOBRE

-Presentazione della nuova edizione della biografia di Stalin scritta da Lev Trotskij (Claudio Bellotti – traduttore e curatore dell’edizione italiana).
-Per una Repubblica catalana indipendente e socialista (Muntsa Escobar – militante catalana a Barcellona nei giorni del referendum e dello sciopero generale)

-intervento di Esteban Volkov, nipote di Trotskij e presidente della Casa museo Leon Trotskij, in collegamento video da Città del Messico

-comizio di Alan Woods, teorico e dirigente marxista (Tendenza Marxista Internazionale).

h 21:30 LA NOTTE ROSSA
Concerto di lotta con:
Banda Popolare dell’Emilia Rossa!
(in aggiornamento)

e a mezzanotte… la NOTTE ROSSA CONTINUA
musica, bar, proiezioni, e chi più ne ha più ne metta!

 

—-

Pullmann da Bologna e da Milano

Costo: 40 euro lavoratori, 30 euro studenti e disoccupati.
Partenza da Bologna: H 8:30 P.za Unità
Partenza da Milano: H 6:30 Stazione Centrale

Info e biglietti pullmann:
organizzazione.scr@gmail.com
0266107298

Articoli correlati

Sinistra classe rivoluzione Bologna contro i vergognosi sgomberi di Làbas e Crash

Esprimiamo la nostra totale solidarietà a Làbas e Crash e con fermezza ribadiamo la nostra determinazione nel fronteggiare questo modello di società che nulla ha da offrire a studenti, lavoratori e disoccupati.
Sosterremo attivamente iniziative di lotta che si batteranno contro chi questo modello propone, come la Giunta Merola che, con quest’ennesima operazione, ha confermato tutto il suo volto filopadronale e antisociale, ragioni per le quali dovrebbe andarsene.

Il nostro impegno per il centesimo anniversario della rivoluzione d’Ottobre

Il centenario della rivoluzione russa rappresenta un terreno importante di iniziativa per Sinistra classe rivoluzione, come per tutta la Tendenza Marxista Internazionale (Tmi).

Torino – No al G7, no al capitalismo!

Oggi e domani, 29 e 30 settembre, Sinistra Classe Rivoluzione è in piazza contro i potenti e i banchieri del pianeta.
Pubblichiamo il volantino che distribuiremo in manifestazione. Scendi in piazza con noi!

Congresso di Sinistra Classe Rivoluzione – I marxisti al passo con la nuova epoca

Partecipazione record al congresso della sezione italiana della Tendenza marxista internazionale. Il movimento politico Sinistra Classe Rivoluzione ha tenuto il suo XIX congresso dal 6 all’8 gennaio scorso a Bologna con oltre 150 compagne e compagni provenienti da 25 città.