Finlandia

Finlandia

Un imponente sciopero generale scuote la Finlandia

Uno sciopero generale è stato convocato il 18 settembre scorso in Finlandia dai sindacati che rappresentano 2,2 milioni di lavoratori, vale a dire l’80% della forza lavoro in un Paese di soli 5,5 milioni, per protestare contro i tagli proposti dal governo di coalizione di destra.